Home Su 18 Marzo 2012 09 Aprile 2012 15 Aprile 2012 25 Aprile 2012 13 Maggio 2012 03 Giugno 2012 17 Giugno 2012 30 Giugno 2012 13 Luglio 2012 22 Luglio 2012 04-05 Agosto 2012 09 Settembre 2012 30 Settembre 2012 07 Ottobre 2012 14 Ottobre 2012 21 Ottobre 2012 18 Novembre 2012 25 Novembre 2012 30 Novembre 2012 26 Dicembre 2012

21 Ottobre 2012

“Primo giro delle cascine”

Pontecurone

 

Il nostro Paese θ un posto anche a economia agricola e agricoltura vuol dire campi, attrezzi, cascine.

Un tempo le cascine erano dei piccoli agglomerati rurali di varie dimensioni. Alcune avevano anche la chiesetta e il bar al loro interno. Poi il progresso economico e tecnologico, ha spopolato gradualmente le nostre cascine alcune delle quali ora non ci sono piω o sono in stato di avanzato abbandono.

Anche questo θ un segno dei tempi. Prima, quando passavi vicino a una cascina, vedevi pulsare la vita dentro e fuori dai cortili. Gente che lavorava, bimbi che correvano nelle aie a piedi nudi, mamme che stendevano il bucato e tutt' attorno, stuoli di persone che lavoravano la terra e queste voci, suoni e rumori, ti trasmettevano un senso di sicurezza e allegria.

Ora, tutto questo θ scomparso. Tutto θ silenzio, rotto solo dal clangore dei trattori che come possenti titani, lavorano la terra. Peccato perς che insieme all'abbandono delle cascine, ci sia stato anche l'oblio dei loro nomi coloriti e della loro ubicazione. Quanti di noi sanno indirizzare qualcuno che vuole andare alla cascina "Ligusei"? Quanti sanno dove si trova la cascina "Bergnona" o la "Pollastra"? E la cascina "100 pertiche"? Bene, per non dimenticare e per riappropriarci dei luoghi che sono intorno a noi e che hanno costituito l'ossatura economico-lavorativa dei nostri padri e nonni, vogliamo rinfrescarci la memoria facendo delle camminate per associare ad un nome, un luogo, una costruzione, un punto nella cartina geografica della mappa di Pontecurone.

In sintesi

Orientamento:…………………………………...........area SUD-EST

Numero partecipanti: ………..……..................……..43

Km percorsi:………………………..………….......... 9,14

Tempo effettivo sola camminata: ..............................1h58'

Velocitΰ media percorrenza:……..…...................… 4,65 Km/h

Calorie bruciate(circa) :………......................……... 850

Numero passi(circa): ……….........................………14600

Luogo partenza e arrivo:……..............................….. Piazza Martiri della Libertΰ

Ora partenza:………………………....................….. 9:15

Ora arrivo:……………………………....................... 11:18

 

La mattinata θ stata soleggiata, la temperatura ai livelli stagionali.

Descrizione percorso:

(Inizio camminata) Piazza Martiri della Libertΰ – Viale G. di Vittorio-passerella sul Curone-cascina(c.na) Argentina- c.na San Pietro-c.na Regolato-c.na Salvaterra-attraversamento torrente Curone-c.na Vidale-c.na Torre-c.na Bruciata-strada vicinale Gerosa(strada bassa della Pozza)-sottopasso circonvallazione direzione da “Viguzzolo a Pontecurone”-zona artigianale- piazza M. d. Libertΰ(fine camminata).

 Cascine nelle vicinanze (a portata di vista): cascina(c.na) Ponte Rosso-c.na Grossa-c.na Arezzi-c.na Brigida(Ligusei)-c.na Mancapane-c.na Ruggiera-c.na Amarena-c.na San Marco-c.na Salvadora-c.na Bergnona-c.na Pignoli-c.na Rosano-c.na Berulla-c.na Mognotta-c.na Bambane-c.na Pallavicina-c.na Baraccone.