Home Su

10 Settembre 2017

Tra le vigne dell’astigiano

 

“Strada Facendo” ha pensato di organizzare una “immersione” nei luoghi tipici della vendemmia del Grignolino e del Ruche e precisamente a Portacomaro ridente paese in provincia di Asti (fa parte dell’Associazione nazionale città del vino) ben presentato nell’allegato estratto dal sito del Comune stesso.
Non sappiamo se quando faremo la camminata sarà in corso anche la vendemmia. E’ difficile dirsi data la caratteristica di questa estate infuocata dove il caldo torrido e la siccità hanno accelerato tutti i processi della natura creando anche non pochi scossoni.
In ogni modo, questa camminata non lunga e alla portata di tutti ci farà attraversare o costeggiare vigneti, passando vicino ai luoghi che hanno dato i natali ai nonni di Papa Francesco e alla vila dell’eclettico Paolo Conte (chi non ricorda i suoi successi canori quali Azzurro, Milonga, Bartali, Un gelato al limone e via elencando) ammirando, durante il cammino, i dolci panorami delle colline del Monferrato con i suoi paesini arroccati sulle cime delle numerose colline, con i campanili delle chiese e le sagome di antichi castelli che spuntano dal verde dei boschi; ma non dilunghiamoci perché di seguito troverete tutte le informazioni tecnico/logistiche ed altro ancora riguardanti la camminata che vi possono servire per organizzarvi e partecipare a questo evento insieme alla nostre raccomandazioni.

 

Mezzo di trasporto: auto propria limitando il più possibile il numero di auto. Si consiglia quattro persone per auto. Il percorso prevede l’uso di tratti autostradali.


· Ritrovo: ore 8:15 in Piazza Martiri della libertà (Bar del Baffo) a Pontecurone.

· Partenza da Pontecurone: ore 8:30

· Arrivo a Portacomaro (agriturismo -Durando- “Terra d’Origine” via San Pietro, 82): ore 9:30

Inizio camminata: ore 10:00
· Arrivo all’agriturismo Terre d’Origine per ritirare cestino pranzo e pagarlo: ore 12:30 circa

Arrivo al “Casotto del barbera” e inizio pranzo: ore 13:00. (Km 0,8 per andare dall’agriturismo al “Casotto (da vigna) del barbera” dove si pranza al cestino)
Fine camminata ore: 13:00 circa

Si presume il rientro a Pontecurone verso le ore 17 però, dopo il pranzo ciascuno può decidere autonomamente cosa fare e quando rientrare.


INFORMAZIONI SULLA CAMMINATA:
· Percorso: Km 10,00

· Altitudine partenza : mt 224 s.l.m.

· Altitudine(quota) Massima : mt 291 s.l.m.

· Altitudine(quota) minima : mt 151 s.l.m.

· Dislivello cumulato Salita (discesa): mt 206

· Classificazione difficoltà percorso: T

· Tipologia terreno: strada sterrata ampia, sentieri, strade asfaltate.


INFORMAZIONI SUL PRANZO AL CESTINO :
Luogo: “Casotto del Barbera”. Lì ci sono tavoli e panche per un gran numero di persone. Il casotto è situato in una radura ombreggiata delimitata da filari di viti.

Il cestino che può essere da tre o da due persone, preparato con prodotti a km zero dall’agriturismo Durando, è così composto:

Tre piatti freddi che comprendono:
insalata di farro con verdure e uova ripiene
affettati misti(salame crudo, cotto e pancetta) con frittate
insalata di bollito con verdure
torte di nocciole con vasetto di creme alla nocciola
pane/una bottiglia di vino locale/una bottiglia d’acqua/posate e bicchieri
Prezzo del cestino per tre persone: €15,00


ITINERARIO PONTECURONE-PORTACOMARO:

L’intero percorso automobilistico è di 72 KM (solo andata)
Da Pontecurone si prende l’autostrada A7 (Mi-GE) a Castelnuovo Scrivia in direzione Genova
Immettersi nell’autostrada A21/E70 Torino-Piacenza-Brescia
Immettersi sull’autostrada A26/E25 Gravellona Toce
Continuare su questa autostrada sino a raggiungere il casello d’uscita: Asti EST.
Fuori dall’autostrada immettersi sulla SS706 direzione Cuneo-Alba quindi sulla SS457 direzione Casale
Girare poi a destra sulla SP26 in direzione Scurzolengo-Castagnole Monferrato
Entrare in Portacomaro e girare a sinistra sulla SP37
Arrivo all’Agriturismo “Terre d’Origine” sito in via San Pietro, 82.
Queste indicazioni sono solo proforma in quanto tutte le auto partiranno dal luogo di ritrovo di Pontecurone onde evitare eventuali errori di percorso.


Iscrizione entro mercoledì 6 settembre 2017 precisando oltre al nome/cognome se si vuol fruire del cestino da tre o da due.

 

· Responsabili dell'evento: Silvana, Gigi, Mario

· Numero cellulare attivo di SF: 338.2819207 (compatibilmente con la copertura.)

Regole base per una corretta escursione